martedì 2 febbraio 2016

BABY SITTER


Oggi inizia la nostra nuova baby sitter.

Abbiamo dovuto cambiare la baby sitter che avevamo e quindi...via..nuova avventura!!

Io ho iniziato a lavorare a luglio, giusto 3 mesi dopo la nascita di Alice e purtroppo non abbiamo nessuno che possa tenerci i piccoli mentre lavoriamo e quindi abbiamo dovuto prendere una baby sitter.
La mia cara mamma ci ha lasciato 5 anni fa, i miei suoceri hanno un po' di acciacchi dovuti all'età, la mia nonnina ormai 91enne non ce la fisicamente povera e mia zia lavora e si occupa di mia nonna.

A luglio ho cercato tanto, abbiamo fatto tanti colloqui e conosciuto tante ragazze e signore..ma nessuno ci convinceva particolarmente..finché una sera mentre facevo la spesa ho raccontato alla ragazza del banco dei salumi che stavamo cercando una baby sitter per i nostri monelli e lei ci ha detto che conosceva una signora che forse era disponibile..la sera stessa ci ha contattato con il nome di un'amica perché lei non poteva.

Ed ecco che la mattina dopo abbiamo conosciuto CRISTINA.
Che gran bella persona..era proprio così la baby sitter che volevamo per i nostri figli.

Cristina ha 50 anni, e' sposata, è  mamma di un ragazzo di 20 anni e abita vicino casa nostra. 
E' una persona molto disponibile con tutti, tranquilla e a modo, molto educata e ama giocare con i bimbi. Senza che le avessi chiesto nulla mi ha sempre aiutato un pochino in casa se rimaneva qualcosina da fare.

Di Cristina però non mi e' mai piaciuta la poca autonomia e il suo essere troppo apprensiva.
Ma ho sempre chiuso un occhio e a volte tutti e due perché con i miei 2 monelli era brava e loro stavano molto bene con lei.

Ma..sotto le feste di Natale, senza avvertirci, ha cercato un lavoro più vicino a casa sua e che la occupasse più ore e ci ha dato il benservito..

E QUINDI HO DOVUTO DI NUOVO RIMETTERMI A CERCARE UNA BABY SITTER..

Mamma mia quante persone abbiamo conosciuto..sicuramente faro' a breve un post in cui vi racconterò tutto..

Alla fine l'altro ieri la maestra di Mattia, il monello grande, ha raccontato ad un'altra maestra che cercavo una baby sitter e quest'ultima non appena mi ha visto mi ha proposto sua figlia.
Lo stesso pomeriggio l'ho voluta conoscere e..come disegnava il fratello di Pieraccioni in tutti i suoi quadri nel Ciclone, anch'io ho pensato .. DIO C'E'!!!!!!

E quindi eccoci qui..oggi inizia lei.. MARTINA.

L'ho fatta stare due giorni con i bimbi insieme a Cristina che così vedeva un po' come giocava con loro, un giorno con me per farle vedere alcune cosette basilari.

Martina ha 19 anni, e' una gran bella ragazza, e' dolce, carina e disponibile.
Ha avuto esperienza con bambini al grest e molte volte ha aiutato la sua mamma quando faceva da baby sitter a bimbi che teneva.

La sua mamma mi piace molto, è molto dolce e carina. La conosco da 5 anni perchè quando Matty era al nido aiutava la sua maestra con i bimbi e poi è passata alla materna proprio quando Matty ha iniziato la materna.
Quindi mi da tranquillità questa cosa..il passaparola e le conoscenze fanno tanto in tantissime situazioni..

MA SONO ABBASTANZA IN ANSIA..
Sarà l'età, sarà che la conosco poco, sarà che ero abituata con Cristina..
Vorrei avere una telecamera in ogni stanza per vedere come la coccola, come le va dietro, come gioca con lei.
Adesso la cucciola gattona e si alza in piedi da sola appoggiata dappertutto e bisogna tenerla sempre sotto controllo..è impegnativa insomma.

Avete qualche consiglio per tranquillizzarmi????

8 commenti:

  1. Vedrai che presto l'ansia sparirà !!In bocca al lupo per Martina , vedrai che i tuoi cucciolotti e lei si troveranno bene reciprocamente. Ciao

    RispondiElimina
  2. Non è sempre facile affidare i propri figli durante la giornata a persone che si conosce poco ( lo dico per esperienza, quanto batticuore...) poi pian piano col tempo e la conoscenza subentra la fiducia e si sta meglio!
    Ti auguro tanto bene per tutta la tua splendida famiglia!
    Un abbraccio da Beatris
    Grazie di cuore della gradita visita al mio blog!

    RispondiElimina
  3. Cara Francesca capisco l'ansia che vivi sono sicura che la nuova baby sitter sarà all'altezza del compito ... e poi te ne accorgerai presto anche tu quando tornerai a casa e vedrai la tua bimba ... capirai tu stessa se le cose andranno bene ... ti posso dare un solo consiglio cerca di scoprirlo al più presto così non accumulerai stress e starai più tranquilla ... perchè non si lavora troppo volentieri in questa situazione ...sopratutto per te ... un abbraccio

    RispondiElimina
  4. Cara Francesca, sai i problemi arrivano quanto meno te li aspetti, ma una brava mamma come sei tu tutti gli ostacoli li saprai sicuramente saltare!!!
    Ciao e buona serata cara amica avanti sorridendo.
    Tomaso

    RispondiElimina
  5. Credo che un po' d'ansia sia normale...devi affidare i tuoi figli ad una persona e non puoi sapere come andrà...ma sono sicura che sarà questione di pochi giorni poi tutto diventerà " normale "
    Ti auguro una buona serata.
    Antonella

    RispondiElimina
  6. Sai ti basteranno due giorni per capire se va tutto bene e, quindi stare tranquilla e rilassarti.
    I bimbi saranno la cartina al tornasole, ti accorgerai subito tramite lorl di come vanno le cose.
    Non pensare le telecamere, osserva solo i bimbi!
    Un abbraccio da una tri mamma e nonna di due!
    Emanuela

    RispondiElimina
  7. sicuramente i primi giorni c'è più pensiero, affidare i propri figli a terze persone è sempre difficile.
    Col passare dei giorni conoscendo la ragazza sicuramente tutto andrà meglio.

    RispondiElimina
  8. Come ti capisco, con tutte le cose che sento in televisione. Ma basta vedere come reagiscono i bimbi quando la vedono e se cambiano umore. Per il resto bisogna rilassarsi, noi mamme non possiamo essere ubiquitarie... purtroppo.

    RispondiElimina

Ogni commento è per me una gioia..